SR 2022, la punta di diamante di Zero Motorcycle

Dopo un anno ricco di nuovi lanci e proposte Zero Motorcycles, marchio tra i leader nella produzione di moto full electric e powertrain con sede a Santa Cruz, compie un passo avanti verso il futuro della mobilità con la presentazione di un nuovo veicolo.

La linea SR rappresenta uno dei modelli da strada di maggior successo e più longevi di Zero. Con la SR 2022 i tecnici del brand californiano hanno cercato di migliorare la moto sotto ogni punto di vista.

Costruita su un telaio esterno a traliccio in acciaio, la moto full electric condivide a livello di prestazioni il dna dei modelli premium del brand, ma a un prezzo più accessibile.

La SR 2022 monta un motore ZF 75-10 messo a punto per erogare una coppia di 166 Nm e una potenza di 55 kW, raggiungendo una velocità massima di 167 km/h.

Il nuovo modello è alimentato dal sistema operativo Cypher III+ e viene proposto con una batteria ZF da 14,4+ kWh che può essere potenziata fino a 17,3 kWh. Se abbinata all’accessorio aggiuntivo Power Tank, la capacità totale della batteria può essere incrementata fino a toccare i 20,9 kWh, la più grande capacità che una batteria di un modello Zero sia mai riuscita a raggiungere.

Nuova è anche la possibilità di caricare la moto dalla rete di ricarica pubblica EV tramite il connettore Mennekes (Tipo II) a bordo. Zero Motorcycles offre anche la possibilità di acquistare degli adattatori Wall Outlet (di Tipo II a presa di corrente) per ricaricare la moto a casa, in ufficio o in qualsiasi altro luogo dotato di una presa di corrente standard.

Sarà possibile testare i prodotti Zero Motorcycles agli Emoving Days di Genova (7-8 maggio) e Milano (28-29 maggio).

©2022 SPORT PRESS SRL SB - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY
crossmenu