Regione Lombardia: 1 milione di euro in più per le colonnine elettriche

La regione Lombardia ha annunciato uno stanziamento di 1,1 milioni di euro per la realizzazione di stazione di ricarica per veicoli elettrici. Con questa nuova delibera, dal 2020 i fondi destinati dalla giunta regionale a queste infrastrutture sono saliti a oltre 19 milioni di euro. L’obiettivo è rendere più estesa e organizzata la rete di colonnine sul territorio e di agevolare gli enti pubblici nella loro costruzione.

“Abbiamo recuperato risorse che consentono di ampliare la platea dei beneficiari del bando”, ha dichiarato l’assessore regionale al clima, Raffaele Cattaneo“Diamo un aiuto concreto per rendere più capillare la presenza delle colonnine di ricarica sul territorio lombardo, in modo da aumentare la sostenibilità degli spostamenti e ridurre le emissioni climalteranti e inquinanti”.

Grazie a questi nuovi fondi, non verranno finanziati solo i comuni, ma anche le Asst della regione (Aziende Socio Sanitarie Territoriali), ospedali, parchi regionali e comunità montane. Nello specifico, il nuovo stanziamento permette uno scorrimento della graduatoria della Linea B di finanziamento, quella che riguarda i punti di ricarica destinati ai veicoli di proprietà dei cittadini da realizzarsi nelle aree pubbliche.

©2022 SPORT PRESS SRL SB - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY
crossmenu