L’energia (green) di Be Charge protagonista a Emoving Days

All’evento in CityLife non poteva mancare la società del Gruppo Be Power SpA dedicata alla diffusione delle infrastrutture di ricarica per la mobilità elettrica.

L'azienda sta sviluppando uno dei maggiori e più capillari network di infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici in Italia per dare un contributo decisivo allo sviluppo di un sistema di mobilità sostenibile. Grazie a una piattaforma sviluppata internamente e tecnologicamente avanzata, Be Charge è in grado di offrire un servizio di ricarica efficiente a tutti i possessori di veicoli elettrici, su tutto il territorio nazionale.

Nell’ambito del progetto di elettrificazione, l’ampliamento della rete di stazioni di ricarica per veicoli elettrici porterà dagli attuali oltre 5.000 punti di ricarica installati (3.633 già attivi) a oltre 30.000 entro il 2025, che erogheranno energia al 100% green, proveniente da fonti rinnovabili.

All'interno della filiera di settore, Be Charge riveste sia il ruolo di gestore e proprietario della rete di infrastruttura di ricarica (CPO – Charge Point Operator) che quello di fornitore di servizi di ricarica e mobilità elettrica che si interfaccia con gli utilizzatori di veicoli elettrici (EMSP - Electric Mobility Service Provider).

Le stazioni di ricarica Be Charge sono di tipo Quick (fino a 22 kW) in corrente alternata, Fast (fino a 150 kW) o UltraFast (superiori a 150 kW) in corrente continua. Tutte le stazioni sono smart e user-friendly, monitorate 24 ore su 24 da un help desk e accessibili tramite l’applicazione per dispositivi mobili Be Charge.

A Emoving Days Be Charge presenterà un restyling all’app con nuove e importanti funzionalità.

©2021 SPORT PRESS SRL SB - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY
crossmenu