Energica Eva Ribelle, la naked dall'accelerazione fulminea

Quando si parla del brand Energica, non si parla certo di un normale costruttore di moto. Infatti Energica Motor Company è la prima casa costruttrice al mondo di moto elettriche ad elevate prestazioni. Questa eccellenza nasce in un'area geografica che non è seconda a nessuno per lo sviluppo e la produzione di mezzi da gara, la sua sede infatti è a Modena, nel cuore della cosiddetta Motor Valley Italiana.

Le sue moto ad alte prestazioni hanno fatto sì che fosse scelta da Dorna come fornitore unico per la FIM Enel MotoETM World Cup. Ma le moto di Energica non sono destinate solo alla corsa, tutti gli appassionati di velocità possono portarsi a casa la sportività della casa modenese, che a catalogo ha tre modelli: Ego, EsseEsse9 ed Eva Ribelle, la moto di cui parleremo qui in maniera più approfondita.

Energica Eva Ribelle

Questa moto è definita dalla casa madre come una hyper-naked, che fa dell'accelerazione il suo punto di forza. È la versione naked dell’Energica EGO+, con la stessa coppia, potenza, accelerazione e autonomia; le uniche differenze chiave sono la posizione di guida e la velocità massima.

Una moto aggressiva con un carattere urban, con una posizione di guida sportiva ma eretta invece della tipica posizione da moto da corsa. Come la sorella EsseEsse9+, EVA Ribelle si trasforma facilmente in una moto da turismo sportiva a lunga distanza, con la semplice aggiunta di borse laterali, parabrezza e borsa da serbatoio.

Nel 2022 Energica presenta anche un nuova versione Tricolore della Eva Ribelle con la stessa coppia lineare di 159 lb-ft di EGO+, la stessa batteria agli ioni di litio da 21,5 kWh che può arrivare fino a 420 km di autonomia in città e le stesse opzioni di sospensione e prestazioni, oltre a tutti i comfort tecnologici.

Chi vuole di più può optare per la “Versione RS” per una velocità ancora maggiore. Il nuovo EMCE, motore e inverter delle moto Energica, riduce ulteriormente il peso e aumenta la potenza a 167 CV, con un massimo di 198 km in extraurbano oltre, naturalmente, al DC Fast Charging.

terravisionelectric

©2022 SPORT PRESS SRL SB - PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY
crossmenu